A che cosa serve la levitazione

La levitazione svolge il suo effetto benefico nei seguenti settori:

Ns. stato mentale, neurologia

  • Eliminazione degli effetti di stress
  • elevamento della creativitá
  • elevamento della capacitá di concentrazione e di risolutore di problemi
  • moderazione di perplessitá di studio
  • cessazione dell’insonnia, moderazione della stanchezza cronica, caso per caso la cessazione della stessa.
  • conquista dell’equilibrio chimico e metabolico
  • coordinamento del funzionamento del emisfero cerebrale destro e sinistro
  • riduzione della dipendenza dai vizi
  • riduzione dei sintomi depressivi e d’angoscia
  • moderazione delle perplessitá di comportamento
  • riduzione di mal di testa di origine d’emicrania

Muscolo scheletrico

  • riduzione significativa dei sintomi dell’artrite, del dolore di schiena e di dorso, di torcicollo, di distorsione
  • moderazione di affezione di schiena da vari origini

Nel caso di sintomi di viscere

  • riduzione del rischio delle malattie cardiovascolari con l’aiuto della regolarizzazione della pressione e circolazione sanguigna
  • aiuto della nutrizione del acido lattico
  • elevamento del ossigeniazione
  • riduzione dei sintomi delle malattie delle vie respiratorie
  • fortificazione immunologica
  • profilassi dell’apoplessia cerebrale
  • riduzione del rischio delle malattie di cancro

Impressioni benefiche sull’attivitá sportiva

  • prestazione, condizione
  • decontrazione
  • disintossicazione d’articolazione e di muscoli
  • facilitazione della guarigione di lesioni sportive

Dermotologia

  • cura di pelle rifiorita, effetto che rende tesa e sedata la pelle 
  • risoluzione delle traccie di contusioni ed altri lesioni superficiali
  • levata di cellule epiteliali mortificate, rifrescamento della pelle
  • allarga i pori della pelle, e prepara la pelle alla cura estetica